«Lampada ai miei passi la tua parola, luce al mio cammino»

 

 

Carlo Maria Martini

1927 – 2012

 

In Paradiso ti accompagnino gli angeli,
al tuo arrivo ti accolgano i martiri,
e ti conducano nella santa Gerusalemme.

Ti accolga il coro degli angeli
e con Lazzaro povero in terra
tu possa godere il riposo eterno nel cielo.

– – –

martini

2 pensieri su “«Lampada ai miei passi la tua parola, luce al mio cammino»

  1. Ecco, ancora stupore per come lo sguardo di una persona mi colpisce, di come, anche se non conoscevo quello che pensava o non avevo letto nulla di quello che scriveva, all’inizio c’era una luce forte e decisa nei suoi occhi. Così è stato per frére Roger Schutz, così è stato per il card. Martini. A volte ci vuole davvero poco per creare empatia e apertura: uno sguardo, il modo di porsi di fronte agli altri. La conoscenza può venire dopo, lo studio del suo pensiero anche, ma quando si ha la capacità, direi il carisma, di aprire la porta del cuore buona parte della strada è già stata fatta. Sarà forse sentimentalismo ma prego affinché la Chiesa brilli ancora di sguardi e di cuori grandi come quello di Carlo Maria Martini.

  2. una speciale preghiera per un uomo speciale forse unico nell’attuale panorama italiano, per lungimiranza di idee, intelligenza , apertura mentale. Lo accompagnino gli angeli nella celeste Gerusalemme. Renato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *