Metropolitana di NewYork, aggressione dopo il Gay Pride

da La Repubblica del 4 luglio 2013

Sta facendo discutere in queste un video, girato su un vagone della metropolitana della Grande Mela, che documenta insulti e aggressioni ad alcuni ragazzi che avevano appena partecipato al Gay Pride, lo scorso 30 giugno. In un’intervista l’autrice del video dichiara: ”Le testimonianze sono fondamentali, bisogna trovare questi uomini e fermarli” – e spiega di aver iniziato a riprendere la scena quando si è resa conto che la situazione stava degenerando e il suo video avrebbe potuto aiutare a identificare i colpevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *