sesta di pasqua

la parola che voi ascoltate non è mia,
ma del Padre che mi ha mandato.
sesta domenica di pasqua 

 

 

croce fiorita, particolare dell'altare della cattedrale di Ventimiglia
croce fiorita, particolare dell’altare della cattedrale di Ventimiglia

 

 

La Parola ha sopportato che la sua carne fosse appesa al legno;
la Parola ha sopportato che i chiodi fossero piantati nella sua carne;
la Parola ha sopportato che la sua carne fosse trafitta dalla lancia;
la Parola ha sopportato che la sua carne fosse deposta nella tomba;
la Parola ha risuscitato la sua carne,
l’ha offerta allo sguardo dei suoi discepoli,
si è prestata ad essere toccata dalle loro mani.
Essi toccano e gridano:
‘Mio Signore e mio Dio!’.
Ecco il giorno che ha fatto il Signore!

(Agostino d’Ippona)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *