Trentino. «Brokeback Mountain» all’italiana: polemiche per la campagna dell’Arcigay

da La Repubblica del 29 aprile 2013

di Federico Bitti

Ha suscitato perplessità e polemiche la campagna per il lancio della settimana trentina contro l’omofobia voluta da Arcigay e Arcilesbica del Trentino (cf. il sito di LiberiLibere). Si tratta di due locandine che ritraggono due uomini e due donne vestiti con abiti tradizionali regionali  che si baciano. Da quanto si è appreso sembra che i rappresentanti della Provincia fossero preoccupati dell’accostamento dell’immagine del bacio all’iconografia legata agli Schützen, il corpo paramilitare tirolese particolarmente caro alla tradizione locale. L’Arcigay ha chiarito che si tratta semplicemente di abiti tipici non riconducibili ai militari e la campagna ha avuto il via libera degli enti locali.

ssmssf

Un pensiero su “Trentino. «Brokeback Mountain» all’italiana: polemiche per la campagna dell’Arcigay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *