Vito Mancuso e Lidia Maggi a Padova alla tavola rotonda organizzata dal gruppo Emmanuele lunedì 20 maggio 2013

In occasione del XV anniversario di fondazione, il gruppo Emmanuele propone alla cittadinanza di padova e del veneto una tavola rotonda su temi afferenti al rapporto tra la condizione omosessuale e il credo cristiano, dal titolo
“omosessualità e cristianesimo”

Relatori di tutto rispetto per questa interessante occasione di riflessione e di confronto:

Lidia Maggi
teologa, è pastora battista in servizio a Varese. Oltre alla cura delle chiese a lei affidate, si occupa di formazione e di dialogo ecumenico. E’ responsabile della rivista “La Scuola domenicale”. Collabora con diverse riviste cattoliche (Rocca, Mosaico di pace, matrimonio…) e protestanti su temi biblici e di dialogo ecumenico ed interreligioso.

Vito Mancuso
teologo italiano, è stato docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano dal 2004 al 2011. È spesso oggetto di discussioni e polemiche per le sue posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche, sia in campo etico sia in campo strettamente dogmatico. Dal 2009 è editorialista del quotidiano “la Repubblica”. Da marzo 2013 è docente di “Storia delle dottrine Teologiche” presso l’Università degli Studi di Padova.

moderatore Luigi Pescina del gruppo Emmanuele

L’appuntamento è per
lunedì 20 maggio 2013 · ore 21.00
presso la Sala Anziani di Palazzo Moroni (Municipio di Padova)
Via VIII Febbraio · Padova (accanto all’Università e al Caffè Pedrocchi)

EmmanueleConvegno2013