Yossi & Jagger

regia di Eytan Fox, Israele 2002
con Assi Cohen, Ohad Knoller, Yhuda Levi, Sharon Reginiano

Sulle alture del Golan innevato e freddo, tra Israele e Libano, un distaccamento di soldati israeliani presidia il confine. I giorni scorrono tra ispezioni, turni di guardia, pasti in mensa e festicciole improvvisate. La tensione di uno stato perenne di guerra viene alleviata da brevi momenti di intimità come quelli che si procurano Yossi e Jagger con vari pretesti. Yossi è il superiore serio e severo, l’aitante Jagger (soprannominato così dai suoi amici perché sembra una popstar) è un soldato amato da tutti per la sua allegria e ottimismo.In una delle scene più intime e dolci, quella del bacio tra i due soldati innamorati, i due si rotolano scivolando abbracciati lungo un pendio ghiacciato. Così la loro relazione oscilla tra il desiderio di Jagger di vivere l’amore per Yossi alla luce del sole con la benedizione dei suoi genitori, e la paura di Yossi nel rivelare un aspetto di sé che poco si concilia con il ruolo macho di militare. Sarà una pericolosa azione notturna a rivelare a Yossi che la più audace prova di coraggio può essere quella di dichiarare il proprio amore. (cinemagay.it)

Yossi & Jagger