oasi

 

fare esperienza, conservando lo spirito di parità

 

 

“….. e prese a mandarli a due a due…..”

da Marco 6,7-13

 


 

Gesù non si arrabbia, la sua è una meraviglia di ammirazione,
come la meraviglia di un padre davanti al segreto del figlio

 

 

“….. E si meravigliava della loro incredulità…..”

da Marco 6,1-6

 


 

Dio non ha creato la morte (Sap 1,13)

 

 

“….. Se riuscirò anche solo a toccare le sue vesti, sarò salvata…..”

da Marco 5,21-43

 


 

è profezia interpretare il presente tra obbedienza e trasgressione

 

 

“….. «Giovanni è il suo nome»…..”

da Luca 1,57-66.80

 


 

trovare il senso della vita, mirare oltre

 

 

“….. dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce…..”

da Marco 4, 26-34

 


 

l’errore è non riconoscere il bene.
La vita è cambiamento… creiamo contesti di cambiamento

 

 

“….. chi avrà bestemmiato contro lo Spirito Santo…..”

da Marco 3, 20-35

 


 

eucarestia: insieme vediamo, mangiamo, benediciamo e ringraziamo

 

“….. prese il pane e recitò la benedizione, lo spezzò e lo diede loro,
dicendo: «Prendete, questo è il mio corpo»…..”

da Marco 14, 12-16.22-26

 


 

Dio è nella relazione, nella capacità di entrare in dialogo

 

 

“….. battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo….”

da Matteo 28,16-20

 


 

vieni Spirito Santo per intuire il mistero di Dio attraverso le nostre diversità

 

 

“….. lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me….”

da Giovanni 15,26-27; 16,12-15

 


 

andate oltre, procedete

 

 

“….. Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore agiva insieme con loro….”

da Marco 16, 15-20

 


 

Agape, fare spazio all’altro perchè si riveli

 

 

“….. Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri….”

da Giovanni 15, 9-17

 


 

gesù, il bel pastore, che ama ciascuno di un amore unico e speciale

 

 

“….. Il buon pastore dà la propria vita per le pecore….”

da Giovanni 10, 11-18

 


 

il nostro Dio è dappertutto

 

 

“….. Guardate le mie mani e i miei piedi: sono proprio io!….”

da Luca 24, 35-48

 


 

Gesù viene per conciliare

 

 

“….. venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: «Pace a voi!….”

da Giovanni 20, 19-31

 


 

la salvezza è nella condivisione
gesù non ci toglie la croce, viene a condividerla con noi

 

 

“….. troverete un puledro legato, sul quale nessuno è ancora salito.
Slegatelo e portatelo qui….”

da Marco 11, 1-10

 


 

siamo chicchi di grano, preziosi, che devono continuamente morire per vivere

 

 

“….. se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo….”

da Giovanni 12, 22-33

 


 

alziamo la testa, quel segno ci basta

 

 

“….. Come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell’uomo, perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna….”

da Giovanni 3, 14-21

 


 

andiamo da Gesù non per paura ma solo per amore

 

 

“….. non fate della casa del Padre mio un mercato….”

da Giovanni 2, 13-25

 


 

l’albero della vita deve rimanere gioia

 

 

“….. Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime….”

da Marco 9, 2-10

 


 

scoprire e valorizzare tutto di noi,
nelle nostre complessità gli angeli ci vengono in aiuto

 

 

“….. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano….”

da Marco 1, 12-15

 


 

nessuno può rimanere escluso dall’amore di Dio,
andare contro l’esclusione può significare Trasgredire

 

 

“…..Guarda di non dire niente a nessuno …
Ma quello si allontanò e si mise a proclamare e a divulgare il fatto….”

da Marco 1, 40-45

 


 

l’esclusione si combatte Uscendo

 

 

“…..Andiamocene altrove, nei villaggi vicini, perché io predichi anche là;
per questo infatti sono venuto!….”

da Marco 1, 29-39

 


 

un uomo posseduto da uno spirito impuro,
via lo spirito, teniamo l’uomo.
Gesù include, non esclude

 

 

“…..E Gesù gli ordinò severamente: «Taci! Esci da lui!» …”

da Marco 1, 21-28

 


 

insieme….  tutti……

 

 

“…..Venite dietro a me,
vi farò diventare pescatori di uomini …”

da Marco 1, 14-20

 


 

andiamo….  presto……

 

 

“…..Andarono dunque e videro dove egli dimorava
e quel giorno rimasero con lui;
erano circa le quattro del pomeriggio. ”

da Giovanni 1, 35-42

 


 

abbiamo bisogno di promesse…. Emmanuele, Dio è con noi.

 

 

“…..e il suo regno non avrà fine ”

da Luca 1, 26-38

 


 

è avvento, vegliamo…… arriverà da fuori….

 

 

“…..Quello che dico a voi, lo dico a tutti: vegliate! ” 

da Marco 13, 33-37

 


 

il principe felice

 

 

“…..tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me… ” 

da Matteo 25, 31-46

 


 

il talento: la libertà che Dio ci ha dato e che ci riempie la vita

 

 

“…..Avverrà come a un uomo che,
partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni…” 

da Matteo 25, 14-30