noi

 

il gruppo Emmanuele nasce a Padova nel novembre 1997 per iniziativa di alcuni amici che desiderano intraprendere un cammino di fede nella consapevolezza che la propria condizione omosessuale non costituisce un ostacolo, ma rappresenta, anzi, uno dei talenti che il Padre ha dato a ciascuno di noi e che, come gli altri, è da fare fruttificare affinché l’avvento del Regno possa essere raggiunto.

in quegli anni, grazie all’accoglienza di un prete aperto alla “pastorale di confine” che ci ha ospitati nella sua parrocchia, abbiamo iniziato un lavoro lento, ma costante – che dura ormai da più di dieci anni – , fatto di riflessioni su temi esistenziali legati alla spiritualità e alla Parola, partendo dalle esperienze personali e dal comune anelito al Trascendente.

ora, in questo periodo nel quale alcune voci provenienti anche da ambienti religiosi vorrebbero la vita delle persone omosessuali come inevitabilmente triste e infeconda o da contrastare e curare alla stregua di una malattia, vogliamo invece testimoniare che è possibile vivere da credenti impegnati ed essere persone che gioiscono del proprio orientamento affettivo.

noi facciamo della liturgia uno strumento essenziale per la maturazione della fede: la preghiera del Vespri e le Veglie nei tempi forti (Avvento, Quaresima, Pentecoste) costituiscono momenti “qualificanti” per ritrovarci con Dio e con la sua chiesa. Bene attenti, infatti, a non fare del gruppo una piccola torre d’avorio, intendiamo aprirci alla vita ecclesiale (molti dei partecipanti hanno una presenza attiva all’interno delle parrocchie d’appartenenza, mentre altri provengono da esperienze religiose), convinti come siamo che ogni componente del popolo di Dio aiuta l’intera chiesa a comprendere e a comprendersi, e a evolvere nel suo cammino teologico e morale.

siamo presenti anche nel web in questa nuova veste per consentire, a chi ne sentisse il desiderio, di conoscerci, di confrontarsi e condividere con noi un tratto breve o lungo del proprio cammino.

 Prato della Valle, Padova